La casa ad oggi di più di una associazione.

A quando una casa per le associazioni a Bellaria Igea Marina?

La domanda non è peregrina se una certa eco parrebbe essersi diffusa in città dopo la fugace apparizione del tema in Consiglio Comunale a fine 2016.
Qualcosa in verità più simile ad un fulmine a ciel sereno ma che lascia ben sperare -almeno- sulla possibilità di aprire un confronto tra diretti interessati e appurare se una tal struttura possa servire all’associazionismo locale oppure no.
A primo acchito verrebbe da pensare che la galassia aggregativa nostra na abbia raggiunto negli ultimi tempi dimensioni -per quantità di addetti, per numero di sodalizi e per articolazione- tali da rendere non rinviabile un dibattito su strumenti, risorse e condizioni a disposizione dei gruppi per meglio operare in ambito locale. Impossibile pertanto non intravvedere, nella vagheggiata proposta di un sito dedicato alcune risposte alle esigenze del nostro volontariato e un passo avanti per favorire la progettualità dei vari soggetti in sinergia. Su queste pagine gli eventuali sviluppi della vicenda
Stay tuned.
 .
Christian Corbelli (giugno 2017)

Check Also

Cassonetto, addio

Va in pensione… il cassonetto stradale. Dopo anni di onorato servizio, il giorno 10 le …